#
#
#
   Eventi
   
31/03/2016

Eventi d'Arte tra Pietrasanta, Viareggio e Lucca

Iniziamo con il segnalarVi l’interessante mostra “INDUSTRIAL” TRA DECADENZA E SOLITUDINE, la Media Art di Marcantonio Lunardi, in esposizione per la prima volta a Pietrasanta. Sarà la Sala delle Grasce, nel complesso del Chiostro di S. Agostino, ad ospitare le 10 opere, realizzate tramite net camera e poi stampate su carta cotone, che rappresentano l'indagine dell'artista attraverso la rete internet in diversi spazi industriali del globo: luoghi in cui la percezione della solitudine è sempre più intrinseca ed è parte integrante del nostro tempo. In esposizione anche The Egde, un'opera di animazione costruita esclusivamente con strumenti prelevati dalla rete, a partire dal software utilizzato e dagli scenari di Google Earth fino alle tracce audio ricavate da You Tube. La mostra, promossa dal Comune di Pietrasanta e da Fondazione Versiliana nell’ambito del progetto di promozione S.T.Art - Grandi Eventi, e curata da Maurizio Marco Tozzi, sarà inaugurata sabato 2 aprile alle ore 17.00.

L’esposizione resterà aperta fino al 17 aprile (dal martedì al venerdì 16.00-19.00; sabato, domenica 10.00-13.00/16.00-19.00; lunedì chiuso). L’ingresso è libero. Per maggiori informazioni Centro “Luigi Culturale Luigi Russo”. Telefono: 0584.795500

L' Amministrazione Comunale di Viareggio-Assessorato alla Cultura comunica che dal 3 al 10 aprile 2016 si svolgerà LUCCA FILM FESTIVAL ed EUTROPA CINEMA 2016, una delle manifestazioni più importanti sul territorio di Viareggio e Lucca. La Kermesse cinematografica, oltre alle proiezioni, prevede anche mostre dedicate a grandi maestri del cinema. Dal 2 APRILE al 16 MAGGIO 2016 - omaggio a MARIO MONICELLI. La GAMC - Gallerie d'arte Moderna e Contemporanea "Lorenzo Viani" di Viareggio ospita la mostra "MARIO. Chiara Rapaccini e Andrea Vierucci per Monicelli". Si tratta di un'istallazione dell'artista Chiara Rapaccini, in arte RAP, e del fotografo Andrea Vierucci.

Per il progetto, RAP, compagna di una vita di Monicelli, si è ispirata alle fotografie del suo archivio privato, scattate dai più grandi fotografi di scena tra gli anni '60 e '90, sui set di molti dei capolavori del regista. Queste foto erano state buttate via, insieme ad altre cose preziose, dallo stesso Monicelli, come - documenti del passato senza nessun valore -.Chiara le ha recuperate e negli anni le ha catalogate, ordinate e archiviate, lasciandosi ispirare dai forti contrasti del bianco e nero della pellicola, dalla loro straordinaria forza espressiva, dai ritratti dei grandi attori della commedia cinematografica italiana. L' inaugurazione si svolgerà sabato 2 aprile 2016 alle ore 17.30.

Per maggiori informazioni http://luccafilmfestival.it/…/mario-chiara-rapaccini-andre…/

http://luccafilmfestival.it/edizione-2016/mostre/